Reablement: dall’esperienza internazionale l’innovativo intervento socio-sanitario territoriale per la gestione della cronicità

Trento, 7 aprile 2017

Il crescente numero di persone con fragilità e cronicità impone un cambiamento radicale che consenta loro di continuare a vivere bene nella propria casa. 

Il reablement, strutturato in vari SSN da 15 anni, è un intervento socio-sanitario: inter-disciplinare, centrato sulla persona, domiciliare, intensivo, limitato nel tempo, finalizzato a far recuperare le attività di vita quotidiana, destinato a persone che hanno perso la loro autonomia. 

Il Reablement ha tra gli obiettivi: recuperare l’autonomia e la partecipazione, ridurre i tempi di ospedalizzazione e rischi di riammissione ospedaliera, prevenire la dipendenza assistenziale, migliorare la qualità di vita. Il convegno intende condividere l’esperienza internazionale per poter iniziare a immaginare una strada italiana per il reablement.

Il programma prevede contributi di alcune delle figure coinvolte nell'approccio (infermieri, terapisti occupazionali, fisioterapisti, OSS) e tra i relatori Ruth Crowder, Policy Maker del Galles, che riporterà gli esiti dell'inserimento del Reablement nella riforma sanitaria del Galles.

Località

Trento

Auditorium Centro per i Servizi Sanitari
Viale Verona/Via De Gasperi - Palazzina D - Piano Terrazzo

Programma

13.30 Registrazione partecipanti
14.00 Saluto delle autorità e del Presidente SITO (TO Yann Bertholom "Paese di Oz"
Anfass, Trento)
14.20

Sanità e territorio
Dott. Giovanni Guandalini, Osp. Riab. Villa Rosa (Pergine Valsugana, TN)

14.30 Introduzione al Reablement
Dott. Andrea Fabbo,  geriatra Ausl Modena, ASSR  Emilia Romagna, Unimore
14.50 Reablement e Slow Medicine 
Dott.ssa Sandra Vernero, cofondatore e vicepr. Associazione Slow Medicine
15.10 L’esperienza del Reablement in Galles
Ruth Crowder, Policy Officer, Wales, College of OT
Patrizia Ianes, TO Osp. Riab. Villa Rosa (Pergine Valsugana, TN)
16.30 Pausa
16.50 Il ruolo del terapista occupazionale nel Reablement
Rossella Ghensi,  TO Osp. Riab. Villa Rosa (Pergine Valsugana, TN)
Martina Espen,  OSS Osp. Riab. Villa Rosa (Pergine Valsugana, TN)
17.05 Il ruolo dell’infermiere nel Reablement
Marco Tapinassi,  infermiere (Firenze)
17.15  Il ruolo del fisioterapista nel Reablement
 Francesca Cappa,  FT (Modena)
17.25 Un italiano a Southend-on-sea: l’esperienza del Reablement sul campo
Alessandro Marasca, TO Southend University Hospital (UK)
17.40 Presentazione APRI e anteprima prossimo evento
Angelo Bottini, TO Coop Sociale L’Ovile (Reggio Emilia)
17.50 Question Time
18.30   ECM e conclusione dei lavori

Scarica il PDF del programma

Informazioni

  • Accreditamento ECM richiesto.
  • Registrazione obbligatoria, entro il 2 aprile 2017
  • La partecipazione è gratuita
Convegno organizzato da
  • APRI, Associazione per la Promozione del Reablement in Italia
Con la collaborazione di
  • Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari Provincia Autonoma di Trento
Con il patrocinio di
  • AGE, Associazione Geriatri Extraospedalieri
  • AIFI, Associazione Italiana Fisioterapisti
  • ANIM, Associazione Nazionale Infermieri Neuroscienze
  • AIP, Associazione Italiana Psicogeriatria
  • AITO, Associazione Italiana dei Terapisti Occupazionali
  • SIPeM, Società Italiana di Pedagogia Medica
  • SITO, Società Scientifica Italiana di Terapia Occupazionale
  • Slow Medicine
  • SIGOT, Società Italiana di Geriatria Ospedale e Territorio
  • SIGG, Società Italiana di Gerontologia e Geriatria
 
Posti in esaurimento: procedete all'iscrizione, sarete contattati appena possibile per confermare la possibilità di partecipare

Modulo di iscrizione

Il Titolare del trattamento dei dati personali relativi a persone identificate o identificabili trattati a seguito della compilazione della presente scheda è APRI Via Calcinaria 13, 10010 Azeglio (TO) C.F. 93045940017. Ai sensi del “Codice in materia di protezione dei dati personali” D.lgs 196/2003 i dati non saranno diffusi né comunicati a soggetti diversi da quelli che concorrono alla prestazione dei servizi richiesti.